Parassiti interni Toxoplasmosi e Gastrointerite

I parassiti interni
I gatti possono essere infestati da un certo numero di vermi, soprattutto ascaride e tenia (verme solitario). I sintomi possono essere: anoressia, diarrea, addome gonfio, pelo opaco. Si cura con la regolare somministrazione di vermifugo. In occasione della visita per la vaccinazione, chiedete consiglio al vostro veterinario sui vermifughi e i programmi di sverminazione.

La toxoplasmosi
Questo piccolo parassita crea pochi fastidi alla salute del vostro gatto, ma può avere gravi conseguenze nelle donne in gravidanza. Per prudenza si raccomanda alle donne in stato interessante di non toccare gattini e lettiere.

La gastroenterite
Questa malattia virale, molto contagiosa, si manifesta con diarrea, vomito, febbre ed ha un’alta percentuale di mortalità, soprattutto nei cuccioli. È possibile una cura solo se effettuata in tempo. Contro questa malattia è molto efficace la vaccinazione.